20 Settembre 2021
news
percorso: Home > news > News Generiche

L'Esclusiva con Veronica Privitera, Catanese doc e forte Top Player del Kick Off ,da Catania a San Donato Milanese per un sogno chiamato SCUDETTO.

07-02-2021 12:08 - News Generiche
Nelle Foto: Veronica Privitera.
1) Ciao Veronica ben trovata, come nasce la tua passione per il pallone,dal calcio al Futsal il passo e' breve, le tue considerazioni in merito?
��️Ciao Andrea, la mia passione nasce sin da piccolina, sicuramente tramandata da mio padre. Come dici tu il passo é breve, bisogna essere abbastanza tecniche per poterlo fare. All'inizio c'è sempre un po' di difficoltà ma appena si entra nel meccanismo, é tutto più semplice.


2) Veronica Privitera catanese doc, dalla Sicilia alla Serie A Elite prima alla Salinis,poi a Grisignano,adesso al Kick Off,vi sono dei momenti particolari che ricordi nelle tre varie Squadre sopradescritte?
��️Sicuramente ti dirò che mi ha fatto conoscere delle persone speciali. In tutte e tre le squadre ho trovato persone che mi hanno fatto crescere mettendomi alla prova. Ci sono ricordi belli ma anche brutti. Come l'infortunio alla Salinis del LCA, l'anno al Grisignano terminato anticipatamente a febbraio per via del COVID e adesso sono qui alla KickOff. La stagione non é ancora finita ed é tutta da vivere, per questi ricordi dovrai aspettare ��


3) Quale deve essere secondo Veronica lo stile di vita di una giovane calcettista che si appresta, lontano da casa, desiderando di diventare una Top Player nel Futsal?
��️Lo stile di vita deve essere quello di un'atleta professionista. Da quando ci si sveglia la mattina a quando si chiudono gli occhi la sera. Dalla colazione alla cena, organizzando le giornate tra studio e allenamenti. Così da mantenere sempre alta la concentrazione. Bisogna sempre avere la mente aperta e migliorarsi giorno dopo giorno senza nessun limite.


4) Veronica che differenze noti rispetto al Meridione, in Serie A Elite dal punto di vista organizzativo in seno ad una Società Sportiva in ambito di sviluppo della Scuola Calcio e di Settore Giovanile?
��️Sai Andrea non trovo tantissime differenze a livello organizzativo tali da poter fare una distinzione. Perchè ogni società é diversa ed ha un suo modo di organizzare, di lavorare, di puntare. Al sud ci sono molte società dove l'organizzazione é il top. Partono dal settore primi calci a salire, fino alle giovanili e alla prima squadra. Altre invece puntano solo alla prima squadra senza un vivaio. Dipende tutto da quanto vuole investire la società.


5) Veronica Privitera Top Player nel Futsal e nel beach Soccer, in entrambe le discipline ricordi la vittoria più emozionante e il gol più bello?
��️Nel futsal ricordo il mio goal più bello quando ero alla Salinis contro la Ternana, una girata al volo di sinistro e palla sotto l'incrocio. Anche in serie A2 ho fatto un goal simile giocando con il Ragusa, gara finale di Coppa Italia, che permetteva l'accesso alle final four.
Mentre nel Beachsoccer , il goal in finale scudetto dove segnai da centro campo al calcio d'inizio della partita, portando così il Catania in vantaggio.

Per finire la rovesciata di sinistro, sempre in finale scudetto, ma questa volta ero con le lady Terracina. Vincemmo anche lo scudetto e io feci una tripletta.
Li ricordo tutti i goal, ma questi sono stati i più belli.



6) Veronica Privitera in questa stagione sportiva al Kick Off del duo tecnico Russo-Lorenzin ,come ti trovi nella società sandonatese? Una tua analisi sull' andamento della tua squadra e quali sono i tuoi obiettivi e quelli della tua squadra ?
��️Mi trovo benissimo nella squadra e nella società. Una società organizzata, tanti anni nel mondo e nel panorama del futsal italiano. Pian piano cresciamo sempre di più come gruppo e squadra. Lavoriamo molto. Il materiale sia visivo che in campo non manca mai.

Ci sono sempre nuove informazioni per far si che noi arriviamo pronte all'allenamento e alla partita. Il mio obiettivo é sempre quello di migliorarmi, di imparare ciò che prima non mi è stato insegnato.

L'obiettivo della società? Competere in ogni partita e portare i tre punti a casa. Coppa o scudetto?? Sicuramente come in ogni società TOP sono gli obiettivi da raggiungere . Noi ce la metteremo tutta per far si che questo possa avvenire ��



Si ringrazia Veronica Privitera per la sua gentilezza,cortesia e disponibilita' alla concessione dell'Intervista.




Nelle Foto: Veronica Privitera [Fonte: Beachsoccer.com, Marco Dughetti]



Andrea Dieli
Andrea Dieli Futsal
























Fonte: Andrea Dieli Futsal

Realizzazione siti web www.sitoper.it