17 Giugno 2021
news
percorso: Home > news > News Generiche

Insieme a Nino Immesi il super portierone rosanero del Città di Palermo,decisivo oggi contro la capolista Catanzaro!

20-02-2021 21:30 - News Generiche
Nelle Foto: Nino Immesi del Città di Palermo
Nino Immesi il portierone palermitano del Città di Palermo decisivo oggi pomeriggio nel big match contro il Catanzaro.

Nella copertina di oggi della Serie B voglio menzionare proprio lui, ANTONINO IMMESI, classe 1994 il super portierone "palermitano doc" che sul risultato di 1-1 al 10° della ripresa ha neutralizzato alla grande il penalty calciato da Claudio Iozzino in un momento delicato del match che poteva far pendere l'ago della bilancia verso la compagine calabra.

Nino ragazzo umile, solare,di compagnia,allegro,buona forchetta a tavola, adora tutta la gastronomia palermitana, ama tanto il Futsal e il calcio,tifosissimo sfegatato della sua amata Inter, segue tantissimo due bravissimi portieri del calcio internazionale Neuer e Allison,mentre segue tantissimo Michele Miarelli della Luparense nel Futsal.

Lui e' un portiere di sicuro affidamento per il Futsal maschile, un guardiapali Made "Mabbonath" che con i suoi sacrifici,sudore,lavoro duro sta crescendo di gara in gara ,disputando un gran campionato di Serie B insieme ai picciotti rosanero del bravissimo coach Marco Cappello,adesso la A2 non e' più un miraggio,si può credere tanto al salto di categoria.

Abbiamo sentito un raggiante ed emozionato Nino Immesi ai nostri microfoni nel post partita ,soddisfatto della gara:

1) Ciao Nino un piacere averti nella nostra Rubrica,complimenti intanto per la tua gara ,parliamo della tua passione per il Futsal.
🎙️N. Immesi: Ho cominciato a giocare nei Tornei di quartiere con mio fratello in quanto mancava sempre il portiere, da lì un giocatore della Mabbonath (essendo io un calcettista Under,allora avevo 20 anni), mi ha voluto fortemente con lui a giocare in Serie C1 con il sodalizio neroverde palermitano, rimanendo con la squadra del mio cuore per ben 7 anni.
Poi arriva la fusione con il roster di mister Marco Cappello, si e' venuto a creare un gruppo coeso ,direi alla grande e da allora non ci siamo più lasciati sempre e comunque col cuore difenderò questa famiglia che mi ha fatto crescere tanto ... ringrazio il mio fratello, i miei presidenti e i miei compagni di squadra che mi stanno facendo vivere questa immensa e splendida realtà.

2) Nino quali sono state le tue sensazioni al momento del calcio di rigore decisivo di oggi ?
🎙️N.Immesi: Onestamente ero troppo sicuro che tirava da quel lato, conoscevo Iozzino in quanto calcettista molto tecnico quindi non ha tirato cercando solo la potenza ma anche il piazzamento, ma sono stato anche fortunato nell indovinare il lato giusto.

💯Ringraziamo Nino Immesi per la sua disponibilità,cortesia e gentilezza alla chiaccherata post gara ,augurandogli
le migliori fortune nella vita e nel Futsal.


Andrea Dieli Futsal
www.andreadieli.it





Fonte: Andrea Dieli

Realizzazione siti web www.sitoper.it